Anche se non esiste un cibo che fermerà il processo di invecchiamento, ci sono alcuni supercibi che possono certamente contribuire a migliorare la nostra salute el benessere, facendoci sentire più giovani.

  • SALMERINO ALPINO
    Probabilmente avete già sentito tutti circa i benefici per la salute di salmone, ma se sei eco-consapevole, allora potresti anche sapere che la maggior parte dei salmoni disponibili nei supermercati non è d’allevamento sostenibile. Questo è esattamente il motivo per cui salmeggino alpino, piccolo pesce simile alla trota, è una scelta migliore. Ha omega-3, come il salmone, e questi omega-3 possono contribuire a rallentare la formazione di rughe. Gli acidi grassi inoltre contribuiscono a migliorare la struttura e la funzione delle cellule nervose, aiutandoti nella concentrazione e nell’apprendimento.
  • SEMI DI CANAPA
    La canapa è uno dei supercibi più controversi. I semi di canapa, se consumati regolarmente, possono migliorare la pelle in modo significativo. Essi contengono anche molte proteine, 15 grammi di proteine ​​in soli tre cucchiai, e sono l’unica fonte commestibili di GLA o acido gamma-linolenico, che è importante per la formazione delle membrane cellulari.
  • MIRTILLI
    I mirtilli contengono grandi quantità di antiossidanti, che combattono i radicali liberi che possono causare le rughe e patologie. Ottimo è ggiungerli al  yogurt greco, senza zucchero, per un sano spuntino, o focaccine con cereali integrali e succo di mela
    .
  • OLIO DI OLIVA
    L’olio di oliva è un alimento base nella dieta mediterranea, e per una buona ragione. E ‘pieno di antiossidanti e vanta proprietà anti-infiammatorie e anti-invecchiamento.  L’olio extra vergine di oliva è perfetto consumato crudo su insalata o un piatto di pasta.
  • POMODORI
    Queste meraviglie rosse contengono grandi quantità di un antiossidante conosciuto come Licopene, soprattutto se cotti. Negli studi clinici, il licopene ha dimostrato di contribuire a ridurre il rischio di alcuni tipi di tumori, tra cui allo stomaco, alla prostata e il cancro ai polmoni. Cosa c’è di più, gli antiossidanti aiutano a combattere i radicali liberi, e possono scongiurare le malattie cardiache.     

Sicuramente tra questi 5 cibi alcuni sono più conosciuti e utilizzati mentre altri meno. L’importante è variare sempre la dieta introducendo cibi naturali (non industriali) e integrando il tutto con l’esercizio fisico più appropriato, dormendo “sano” ed esponendoti al Sole.